Chi sono io (cane o porco?)

Quindi, buon ultimo, eccomi. Dopo ventitrè anni di scrittura e quaranta di vita, ho pensato che i tempi fossero maturi per pubblicare qualcosa di mio.

Mi sono detto: dal momento che su internet scrivono cani e porci, perché io no?

Così mi sono aggiunto alla folta schiera di autori che infestano la rete; perché poi è innegabile: i cani e i porci sono simpatici, relativamente innocui e tremendamente generosi (com’è noto infatti, si donano completamente a noi esseri umani – setole comprese).

Alla domanda “E tu ti senti più cane o più porco?” é ancora troppo presto per rispondere, ma non ci metterò molto ad acquisire una migliore consapevolezza della mia animalitudine on line.

Nell’attesa, vi invito a leggere queste mie cose.